giacca kickstarter 9 milioni

Chiede 20 mila dollari su Kickstarter e ne ottiene 9 milioni

Come ci hanno insegnato da piccoli, fai le domande giuste e avrai le tua risposte. Chiede 20 mila dollari su Kickstarter e ne ottiene 9 milioni, eccola qui una bella risposta! E’ quello che è successo a un imprenditore di 29 anni proveniente da Chicago. L’uomo ha inventato una giacca adatta a chi ama molto viaggiare ma ha qualche problema con la memoria a breve termine… Di quelli che dimenticano sempre qualcosa, magari anche d’indispensabile. Una carta d’imbarco, il documento, un oggetto importante per il viaggio.

Per questi tipi di viaggiatori, e non solo, Hiral Sanghavi ha inventato una giacca studiata con un insieme di tasche particolari ideate in modo tale da avere tutto l’occorrente senza rischiare di lasciare qualcosa alla partenza. Sì ma, la notizia non è questa. L’invenzione, nella sua semplicità, ha solo il problema di esigere dei soldi per essere prodotta. Ecco che sotto consiglio della moglie, l’imprenditore decide di indire una raccolta fondi tramite internet su Kickstarter. Così la magia (o lotteria) del crowdfunding prende vita e succede l’impensabile. Infatti, alla richiesta di 20 mila dollari da raccogliere in 58 giorni, la “Travel Jacket” riscuote un successo incredibile e riesce a ottenere 9 milioni di finanziamento con una mole di oltre 45 mila richieste!

Il segreto nel crowdfunding non è fare la domanda giusta ma proporre l’idea rivoluzionaria! Incredibile è che una semplice giacca per sbadati abbia spopolato con così tanto consenso annoverandosi tra i casi più clamorosi delle raccolte fondi on-line! Qual’è il motivo di questo specifico successo che ha portato un uomo che chiede 20 mila dollari su Kickstarter a ottenere 9 milioni è che la società sta cambiando in tutte le sue forme. Più viaggiatori? Probabile. Di sicuro più sbadati e distratti disposti a pagare l’ennesimo oggetto che possa aiutare o sostituire le funzioni del proprio cervello.

Leave a reply