angelo-valkenborg-10

Molla tutto per andare a vivere nella foresta

In perfetta sintonia con la nostra filosofia, “Cercare se stessi prima di rompere i coglioni al prossimo”, Angelo Valkenborg, trentenne residente in Belgio, dopo alcune titubanze sulla sua esistenza ha deciso di darci un taglio, appendere le velleità al chiodo e andare a vivere nella foresta.

Sì, la tua vita alle volte fa schifo. Quante volte hai pensato “adesso basta, abbandono tutto”? Il fatto è che spesso noi esseri umani non siamo mai soddisfatti del tutto di quello che abbiamo, delle app che scarichiamo, delle donnacce che rimorchiamo, delle partite in tv che vediamo. Insomma non siamo spesso soddisfatti di quello che stiamo facendo. Angelo Valkenborg, dopo alcuni episodi negativi, ha deciso di abbandonare la sua vita di comodità, il lavoro, e un matrimonio ormai finito per dedicarsi a una vita da eremita.

20150806_104202_wild5

Una volta conclusa la storia con la sua copagna Angelo ha deciso di cambiare radicalmente abbandonando la città e andando a vivere in una foresta in Slovenia. Dorme in una capanna e si nutre con quello che la natura gli offre. Per la carne deve spostarsi e recarsi al villaggio più vicino, visto che la caccia in quella zona è vietata.

angelo-valkenborgh-600x264

“Abbandono tutto”, ha detto. Ha portato con sé solo l’auto, in caso di emergenza e uno smartphone (quello non manca mai!) a ricarica solare per poter scrivere  sul suo blog “Becomingwildman” (per una buona ragione…)

20150806_104202_wild6

Per quanto riuscirà a portare avanti la sua scelta? Cosa succederà quando avrà bisogno di cure e assistenza medica? Questo per adesso non lo sappiamo ma a giudicare dal suo profilo instagram (https://instagram.com/becomingwildman/) si sta davvero godendo il suo status di wild man.
Quanto coraggio ci vuole a fare una scelta del genere? Tu lo faresti? Angelo è anche un esperto di corsi di sopravvivenza, almeno così gira a voce, noi invece tendiamo a vivacchiare nelle strade delle nostre confuse città. A ognuno il suo destino.

Oggi

Leave a reply