matteo renzi

Per il diciottesimo compleanno 500 lecca lecca

Ci siamo, nuovo dono del governo Renzi in pompa magna nella prossima legge di stabilità: 500 euri nel taschino di tutti coloro che per merito stanno compiendo un diciottesimo compleanno, tutti i 18enni italiani sono invitati a ricevere la bellezza di 500 euri tondi tondi! Proposta di legge o proposta indecente? Scopriamo qualcosa in più di quest’ennesimo bonus malus, in una giornata per alcuni di festa e per altri di lavoro, cerchiamo di capire cosa resta di questo sordido tentativo d’acquisto pre-elettorale.

Forse alcuni sondaggi hanno impaurito la cumbre del Pd al governo, forse alcune riluttanze del buon Matteo hanno lasciato intendere a una possibilità di ribaltone piuttosto concreto al prossimo round elettorale, non lo sappiamo, sappiamo solo che si è diffusa sul web e sui principali media italiani questa clamorosa proposta che potrebbe per la prima volta in assoluto cambiare la gioventù italiana: dare 500 euro in tasca, nel taschino, ai diciottenni! Per cosa? Per investirli in cultura ci hanno assicurato.

I diciottenni italiani ci hanno detto delle cose che alcuni giornalisti hanno voluto verificare con delle interviste molto tipiche in Italia: chiedere tutto e non ottenere nessuna risposta soddisfacente. Cosa fareste voi con questi 500 euro cari i miei bambini? Siete contenti di investirli in cultura? Le risposte dei più “gggiovani” sono state tra le più disparate “Sì, ci sta, boh, sì, ecco forse il cinema, il cinema costa molto, dovrebbe costare meno” “beh sì, io, ecco no, io li userei per pagare l’abbonamento del Milan che ultimamente costa troppo”.

Le più disparate, come le manovre, le manovre dei nostri politicanti che pensando di recuperare fiducia con tutte le mosse possibili in tema di regali, promozioni natalizie, sconti e offerte speciali forse dimenticano che sono quasi dieci anni che l’Italia non cresce di oltre l’1,5% e che la nostra produttività è ai minimi storici.
Vi ricordate quando Berlusconi regalò tanti pacchi di pasta ai pensionati? Tutta questa pasta oltre che maledettamente scotta è tristemente casta, e così, a molti di noi risulterà di sicuro indigesta.

Leave a reply